Nel paese dei Ksour 14 giorni – Marrakech

0
Send Us An Enquiry
Send Us An Enquiry
Nome e cognome*
Indirizzo email*
La tua richiesta*
Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

2847

Perché prenotare con noi?

  • No-hassle migliore garanzia di prezzo
  • Assistenza clienti disponibile 24 ore su 24
  • Visite guidate e attività

Get a Question?

Non esitate a chiamarci. Siamo un team di esperti e siamo felici di parlare con te.

+212 667 83 41 42

moroccokeytravel@gmail.com

14 Giorni 13 Notte
Disponibilità : Jan - Dec
Marrakech
Marrakech
Età minima: 15+
Max Persone: 48
Detalles del tour

ìNarra la leggenda che un innalzamento della terra diede vita alle montagne dell’Atlas: infuriati dalla leggerezza degli uomini, gli Dei decisero di isolare il paese creando delle mura insormontabili. Ma per non far disperare gli uomini, gli Dei aggiunsero anche bellezza e maestae a quelle dune di pietra. Dei bei marmi, granato e antracite si mescolano creando sinfonie di toni che rimandano a gusti divini.” LÈon Nicolas Godard, geografo. Estratto della Descrizione e Storia del Marocco edizioni c. tanÈra, 1860.

Dettagli del tour

1° GiornoMarrakech

Accoglienza all’aeroporto e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° GiornoMarrakech - Bin el Ouidane (230 km)

Partenza per le cascate d’Ouzoud a nord-est di Marrakech. Esplorazione a piedi delle cascate (1 h di passeggiata). Pernottamento in bivacco .

3° GiornoBin el Ouidane - Khenifra - Azrou (260 km)

Partenza dall’Alto Atlas e delle sue cime innevate per il Medio Atlas, territorio insolito con una grande biodiversitae. Sulla strada, una famiglia del villaggio di Khenifra accoglie i partecipanti nella sua fabbrica artigianale di kilim. Pernottamento dagli abitanti o in rifugio.

4° GiornoAzrou - Nzala (160 km)

Al mattino, una camminata nella foresta di cedri, seguita dal pranzo. Poi trasferimento a Nzala (3 h di passeggiata). Pernottamento in bivacco .

5° GiornoNzala - Gorges du Ziz - Erfoud (240 km)

Il gruppo abbandona gradualmente i paesaggi montani per arrivare all’altopiano di Tafilale e raggiungere le pianure sabbiose dell’Erg Chebbi. Erfud, l’antica cittae militare, é anche la pi˘ vasta oasi della regione. Pernottamento in albergo vicino alle grandi dune di Hassi el Bid.

6° GiornoErg Chebbi

Partenza al mattino per ammirare lo spuntare del sole sulle alte dune dell’Erg (250 m). In seguito passeggiata nel palmeto per incontrare un raccoglitore di datteri che ci parlerae della vita rurale dell’oasi. Picnic nel palmeto e pomeriggio libero per rilassarsi nella frescura dell’oasi. Inclusa anche nella giornata la visita al mausoleo di Moulay Ali Charif, il fondatore della dinastia Alawita. Pernottamento in bivacco.

7° GiornoErg Chebbi - Tinghir (230 km)

Passeggiata nello splendido palmeto di Tinghir. La vostra guida farae da interprete agli agricoltori che vi lavorano. Nel pomeriggio esplorazione nelle gole del Todra. Visita del poco noto Ksar di Al Khorbat, una cittae con stradine sotterranee. Il sito é splendido e poco frequentato. Pernottamento in albergo a Tinghir.

8° GiornoTinghir - Rose Valley (130 km)

Traversata dell’altopiano desertico che ci porterae fino a Boulmane, prima di risalire le Gole del Dades. L’alternanza di marcia e di trasporto fino alla Valle delle Rose permetterae di apprezzare i meandri delle gole. Pernottamento in rifugio.

9° GiornoRose Valley - Ouarzazate - Aït Ben Haddou (160 km)

Nel mattino, escursione nella valle prima di raggiungere El Kelaa M’Gouna. Proseguimento fino a Ouarzazate e visita di un’erboristeria locale: questo piccolo produttore vi rivelerae alcune delle virt˘ delle piante medicinali lÏ coltivate. Passaggio per la sorprendente Kasbah del villaggio di Aït ben Haddou. A Ouarzazate, il cuoco proporrae ai partecipanti di andare con lui al mercato locale per comprare gli ingredienti necessari alla preparazione del couscous . Un vero e proprio corso di cucina Marocchina. Pernottamento dagli abitanti.

10° GiornoAït Ben Haddou - Tiout (250 km)

Arrivo nella regione pi˘ selvaggia dell’Anti-Atlas, che é la montagna pi˘ arida del Marocco. Dopo il passo di Bachkoun (che culmina a 1700 m), discesa verso i villaggi dei tessitori berberi di tappeti ouzguita. Incontro con un tessitore che vi spiegherae come si crea un tappeto tradizionale marocchino: come cardare la lana, fabbricare i colori e colorare la lana. Bivacco nel vasto palmeto di Tiout.

11° GiornoTiout - Taroudannt - ESSAOUIRA (280 km)

Entrata nella pianura di Souss Massa. Visita alla bellissima medina di Taroudannt e del suo sorprendente palmeto vicino. Questa meta non é ancora coperta dalle rotte turistiche classiche. Tardo pomeriggio e cena sono liberi. Poi pernottamento in riad.

12° GiornoEssaouira

Mattino presto, passeggiata al porto per l’arrivo della pesca del giorno. Fine
mattinata libera. Pranzo in riva al mare per degustare la pesca del mattino. Nel
pomeriggio, i partecipanti potranno passeggiare dove vogliono e scoprire le
bellezze dell’antica Mogador. Pernottamento in riad.

13° GiornoEssaouira - Marrakech (175 km)

Ritorno in mattinata a Marrakech per la visita guidata del palazzo Bahia, delle Tombe Saadiane e del museo Dar si Said. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio, visita dell’altro lato dei souk, alla scoperta dell’insolito quartiere dei calderai. Pernottamento in hotel o riad. Pranzo libero.

14° GiornoMarrakech

Giornata libera. Cena e pernottamento in hotel.

15° GiornoMarrakech

Dopo colazione, trasferimento all’aeroporto e volo di ritorno.

Carta geografica
Fotografie
42 viaggiatori stanno considerando questo tour in questo momento!